Moltissimi sono gli Italiani che ogni anno si recano negli Stati Uniti. Alcuni sono turisti che fanno visita a parenti e amici, altri viaggiano per impegni professionali, partecipano a conferenze, convegni, e riunioni d’affari. Altri sono studenti che frequentano corsi scolastici o universitari nei vari stati degli USA o professionisti che si fermano per brevi periodi nell’ambito delle loro relazioni lavorative.
Di seguito trovate alcune domande frequenti e le relative risposte. Grazie ai chiarimenti saprete con precisione perché si deve richiedere l’ESTA; alcuni dei requisiti necessari affinché la presentazione della domanda possa avere esito positivo; cosa serve per compilare il modulo ESTA; quando è consigliato presentare la domanda; chi deve essere in possesso dell’Autorizzazione Esta al momento del viaggio; se il permesso ESTA garantisce l’ingresso negli Stati Uniti; quanto tempo prima di partire bisogna presentare la domanda per ottenere l’Autorizzazione di viaggio; e infine quali requisiti il proprio dispositivo/browser deve avere per essere in grado di compilare il modulo online.
Se ha un visto F-1 potra’ rimanere negli Stati Uniti fino a un massimo di 60 giorni dopo il termine dei suoi studi. Se e’ in possesso di un visto M-1 potra’ rimanervi fino a un massimo di 30 giorni o comunque per massimo un anno dalla data di ammissione nel Paese. I beneficiari di visto J-1 potranno rimanere negli Stati Uniti per massimo 30 giorni dopo la scadenza del programma. Se desidera restarvi piu’ a lungo, dovra’ richiedere l’adattamento dello status del suo visto da F-1/M-1/J-1 a B-2 presso il Dipartimento di Sicurezza Nazionale di giurisdizione del suo luogo di residenza.

I candidati che soddisfano queste condizioni devono creare un account online all’indirizzo https://usvisa-info.com . Se in possesso dei requisiti per richiedere un visto senza colloquio, dovranno inviare la documentazione all’ambasciata o al consolato. Oltre a quanto elencato sul sito Web, è necessario fornire i seguenti documenti aggiuntivi, in base alla categoria di visto che si richiede:
La Formazione Pratica Facoltativa (OPT) è diversa dal CPT. L'OPT non è richiesto dal tuo corso di laurea, ma è pensata per fornirti un'esperienza lavorativa negli Stati Uniti quando sta per concludersi il tuo programma. È possibile avviare OPT prima o dopo la laurea. La principale restrizione è che il lavoro deve essere correlato al tuo campo di studi. Inoltre, non puoi lavorare in posizioni OPT per più di XNUMX mesi (anche se gli studenti in materie correlate a STEM possono presentare una richiesta di estensione OPT fino a XNUMX ulteriori mesi). La posizione OPT può iniziare dopo che tu e il tuo file DATO (Designated School Official) per un Documento di autorizzazione all'occupazione (EAD) , che viene fatto tramite il modulo I-XNUMX. Se la tua posizione OPT va a buon fine, il tuo datore di lavoro può sponsorizzarti per un visto H-XNUMXB.
Come è noto, ottenere alcuni visti è particolarmente complicato. Avere un visto per la Russia, per esempio, richiede molto tempo, è costoso e la compilazione del modulo online è incredibilmente lunga e dettagliata. Avrai anche bisogno di una lettera d'invito da parte di qualcuno in Russia (un hotel o un'agenzia di viaggio). Al contrario, alcuni visti sono molto facili da ottenere. I cittadini europei che visitano l'Australia (compresi gli italiani e gli svizzeri) possono richiedere un "eVisitor visa" compilando un semplice modulo online.

Accettato presso un'istituzione SEVP: Al fine di accettare studenti stranieri, le istituzioni educative negli Stati Uniti devono essere sul Elenco di programmi di scambio di studenti (SEVP). Questo elenco include un mix di università e college tradizionali e scuole professionali. Per poter ottenere un visto M-1, devi prima essere accettato presso un'istituzione SEVP negli Stati Uniti. Una volta ricevuta la lettera di accettazione, la scuola ti registrerà nel Sistema di informazione per visitatori di studenti e di scambi (SEVIS) e ti darà Modulo I-20, Certificato di idoneità per lo status di studente non immigrato. Avrai bisogno di queste informazioni per procedere con la tua domanda di visto M-1.


Nel modulo di richiesta del visto devi includere le città che visiterai, e anche se farai una o più entrate. Il più diffuso è il visto di un’entrata, ma può essere che vuoi visitare anche la Finlandia e poi tornare a San Pietroburgo o che vuoi visitare anche qualche altro paese confinante con la Russia come la Cina o la Mongolia attraverso la Transiberiana oppure vuoi visitare la Lettonia, l’Estonia, l’Ucraina, il Kazakistan o la Georgia. Perciò dovrai sapere bene le città che visiterai e le entrate e uscite che farai.
Coloro che richiedono un appuntamento vengono inseriti in una lista di accesso per garantire loro l’ingresso al Consolato all’orario previsto. Prima di accedere agli edifici consolari tutti i visitatori dovranno sottoporsi ad un controllo di sicurezza. L’accesso sarà consentito unicamente ai titolari dell’appuntamento e non ad accompagnatori o interpreti.  Non è consentito l’accesso con zaini, borse di grandi dimensioni, valigie, passeggini o altri oggetti ingombranti, in quanto non è disponibile un luogo per il loro deposito. Non è inoltre consentito l’accesso al con dispositivi elettronici di grandi dimensioni, come ad esempio computer portatili. Invitiamo inoltre a non portare con sé dispositivi elettronici (tablet/iPad, lettori MP3, telefoni cellulari, smart watches, etc..) che, oltre a rallentare i controlli, saranno trattenuti dalla sicurezza e restituiti all’uscita. L’Ambasciata ed i Consolati Generali declinano ogni responsabilità per gli oggetti trattenuti al controllo sicurezza.
Finanze sufficienti: Devi avere finanze sufficienti per coprire le tue spese di soggiorno, le tasse scolastiche e altri costi mentre vivi negli Stati Uniti. La tua scuola dovrebbe fornire un modulo I-20 che spieghi il costo della vita stimato per gli studenti della scuola prescelta. Devi dimostrare che puoi coprire questi costi. Potresti voler fornire estratti conto bancari e altre informazioni per dimostrare di avere i mezzi finanziari per sostenerti. Puoi anche inviare un Modulo I-134 da un parente o un amico negli Stati Uniti. Questo modulo verifica che l'individuo sia disposto a supportarti mentre studi negli Stati Uniti. Informazioni sulla borsa di studio e informazioni sui prestiti agli studenti possono anche essere utilizzate per verificare il supporto finanziario.
Autorizzazione Approvata: in questo caso si è autorizzati a viaggiare verso gli USA nell’ambito del Programma di Esenzione da Visto. Ricordiamo, tuttavia, che L’ESTA, o un Visto valido, dá la possibilita di viaggiare verso gli Stati Uniti, ma, una volta giunti all’aeroporto e o al porto d’ingresso previsto, tutti i viaggiatori dovranno far controllare I propri documenti al Customs and Border Protection, l’ufficio doganale e di protezione delle frontiere Americano. Solo loro possono decidere se si puó entrare negli USA.

In genere, è estendibile fino a sei mesi per gravi motivi di salute personali o dei parenti se il permesso è scaduto da massimo 60 giorni. In caso di permesso scaduto da più di 60 giorni, viene concesso senza limiti di tempo in caso di servizio militare. Se è scaduto da più di 6 mesi, è necessario il nullaosta della questura per i visti di reingresso. 

Ogni trasferimento del buono che precede l’operazione cui lo stesso dà diritto ne costituisce effettuazione, con l’aggiunta che se la cessione di beni/prestazione di servizi è effettuata da un soggetto diverso da quello che ha emesso detto buono-corrispettivo, è rilevante ai fini dell’imposta sul valore aggiunto e si considera resa nei confronti del soggetto che ha emesso il buono-corrispettivo.
Un altro dei punti di forza di eDreams è il ventaglio di offerte, molto ampio. Ce n’è davvero per tutti i gusti e tutte le tasche. Il nostro comparatore ti aiuta a trovare in qualche click le offerte che rispondono a tutti i tuoi criteri, e le numerosissime partnership che abbiamo sottoscritto con gli operatori del settore turistico – dalle compagnie aeree ai tour operator, dagli hotel alle società di autonoleggio – ci permettono di garantirti i migliori prezzi del mercato.
I candidati che soddisfano queste condizioni devono creare un account online all’indirizzo https://usvisa-info.com . Se in possesso dei requisiti per richiedere un visto senza colloquio, dovranno inviare la documentazione all’ambasciata o al consolato. Oltre a quanto elencato sul sito Web, è necessario fornire i seguenti documenti aggiuntivi, in base alla categoria di visto che si richiede:
Il primo passo è parlare con il tuo Ufficiale designato della scuola (DSO) . Il DSO verificherà il tuo modulo I-XNUMX e lo firmerà. Una volta che il DSO abbia firmato il tuo modulo I-XNUMX, tale firma avrà validità per un anno. Ciò significa che potrai viaggiare dentro e fuori dal Paese con il tuo visto per studenti F-XNUMX fino a un anno dalla firma del documento.
D'altra parte, i visti non sono solo un aspetto burocratico del viaggio. Quando ne avrai collezionati alcuni, potrai sfogliare le pagine del tuo passaporto e ricordare le esperienze vissute grazie a quello che spesso è un semplice timbro. In questo articolo, la nostra autrice Sarah Baxter ha raccolto le domande più frequenti sulla materia: un primo vademecum per orientarti nella richiesta del tuo visto.
È possibile che siano rilevate le impronte digitali e che siano poste domande approfondite, ad esempio in merito allo scopo del viaggio, alle relazioni personali, a una precedente o a un’ulteriore nazionalità, a viaggi precedenti e ai relativi timbri sul passaporto ecc. L’interrogatorio può variare a seconda del Paese e delle caratteristiche personali. È opportuno rispondere in modo franco e pacato. Non tentare di distendere la situazione facendo battute di spirito, che possono facilmente dar adito a fraintendimenti. Può essere d’aiuto esibire i piani del viaggio, mostrando ad esempio le prenotazioni degli alberghi o il programma del proprio operatore turistico.
Passo XNUMX) Compilare il modulo di richiesta di visto online DS-XNUMX F-XNUMX: Il modulo DS-XNUMX è la richiesta di visto online standard per i visitatori non immigrati negli Stati Uniti. Il modulo è disponibile online attraverso il sito Web dell'ambasciata statunitense locale. Trova il modulo e compila la domanda di visto F-XNUMX con tutte le informazioni richieste.
Se state progettando un viaggio in Australia, è necessario fare domanda per un Electronic Travel Authority (ETA), precedentemente chiamato un visto. L'ETA è rilasciato dal governo australiano e permette i turisti in possesso di un passaporto valido negli Stati Uniti di rimanere in Australia per un massimo di tre mesi. È possibile richiedere un ETA in linea o il vostro agente di viaggio o un altro fornitore di servizi di viaggio è anche possibile ottenere un ETA per vostro conto, secondo il governo australiano Dipartimento di Immigrazione e Cittadinanza.
Successivamente, la data di ripartenza verrà stampata sul passaporto o ti verrà comunicato per quanto tempo puoi rimanere in Canada. Normalmente la durata è di sei mesi. Devi rispondere sinceramente alle domande. A tal proposito, sei obbligato a dichiarare tutte le merci trasportate, compresi cibo, piante e prodotti animali. Devi anche dichiarare il valore delle merci trasportate in dollari canadesi. 

Facilitare gli ingressi per soggiorni brevi nell’area Schengen, rafforzare gli standard di sicurezza e legare ulteriormente il rilascio dei visti alla collaborazione dei Paesi non Ue nel contrasto delle migrazioni irregolari. Queste le direttrici principali della riforma del Codice dei visti (EU Visa Code) approvata il 17 aprile scorso a Strasburgo dal Parlamento Europeo.  

Passo XNUMX) Completa modulo DS-XNUMX: DS-XNUMX è il modulo di domanda standard per i visti non immigrati negli Stati Uniti, compresi i visti per studenti. Il modulo può essere trovato sul sito web della vostra ambasciata americana locale. Completa il modulo onestamente e poi inviala. Riceverai un codice di conferma. Conserva questo codice e questa pagina per i tuoi dati.
La Formazione Pratica Facoltativa (OPT) è diversa dal CPT. L'OPT non è richiesto dal tuo corso di laurea, ma è pensata per fornirti un'esperienza lavorativa negli Stati Uniti quando sta per concludersi il tuo programma. È possibile avviare OPT prima o dopo la laurea. La principale restrizione è che il lavoro deve essere correlato al tuo campo di studi. Inoltre, non puoi lavorare in posizioni OPT per più di XNUMX mesi (anche se gli studenti in materie correlate a STEM possono presentare una richiesta di estensione OPT fino a XNUMX ulteriori mesi). La posizione OPT può iniziare dopo che tu e il tuo file DATO (Designated School Official) per un Documento di autorizzazione all'occupazione (EAD) , che viene fatto tramite il modulo I-XNUMX. Se la tua posizione OPT va a buon fine, il tuo datore di lavoro può sponsorizzarti per un visto H-XNUMXB.
Opzione 2. Richiedere la carta di invito per conto tuo. Questa è l’opzione che utilizzo per comodità, velocità e perché non ti obbliga a stare all’hotel che hai incluso nella lettera di invito (puoi cambiarlo). Ci sono molte aziende attraverso le quali è possibile ottenere la lettera di invito online e istantaneamente per circa 16-18 euro (si riceve automaticamente la lettera di invito dopo aver effettuato il pagamento). Nelle ultime lettere di invito che ho richiesto online, ho inserito due hotel a caso (uno di San Pietroburgo e un altro di Mosca) ma alla fine non ho trovato posti disponibili in nessuno di questi.
Questo servizio è disponibile solo per i passeggeri Emirates provvisti di una prenotazione confermata, con biglietto elettronico già emesso, per un itinerario di volo comprendente il periodo di permanenza a Dubai desiderato. L'itinerario da e per Dubai deve consistere in un unico biglietto e includere esclusivamente voli Emirates. Ricordiamo che il servizio di visto online non è disponibile per gli itinerari con voli da e per Dubai effettuati da altri vettori.  
Per motivi di sicurezza, quali la protezione contro il terrorismo, i precedenti penali o i collegamenti con il crimine organizzato, a una persona può essere negato l'ingresso in Canada. La gravità dell'atto è irrilevante. Ma ciò non significa che dei precedenti penali ti rendano impossibile vivere una vacanza avventurosa in Canada. Gli interessati hanno la possibilità di richiedere una riabilitazione.
Rappresenta gli interessi della Svizzera e fornisce servizi ai suoi compatrioti residenti nel Distretto di Columbia (DC), negli stati di Delaware (DE), Illinois (IL), Indiana (IN), Iowa (IA), Kansas (KS), Kentucky (KY), Maryland (MD), Missouri (MO), Nebraska (NE), Virginia (VA), Virginia Occidentale (WV) come pure nei aree insulare degli Stati Uniti di Isole Marianne Settentrionali (MP), Guam (GU).
L’assicurazione medica può essere acquistata nel nostro ufficio di Milano/Verona/Roma alla consegna dei documenti, sempre dalle 14 alle 16. Il costo viene specificato con un rappresentante della compagnia assicurativa russa [Lexgarant] per ogni singolo caso al momento della presentazione dei documenti per il visto. Oppure si può rivolgersi da una della compagnie assicurative accreditate presso il Consolato Generale della Federazione Russa come Europ Assistanсe, Allianz, Filo Diretto, Axa, Unipol Assicurazioni, Liberty…
In genere, è estendibile fino a sei mesi per gravi motivi di salute personali o dei parenti se il permesso è scaduto da massimo 60 giorni. In caso di permesso scaduto da più di 60 giorni, viene concesso senza limiti di tempo in caso di servizio militare. Se è scaduto da più di 6 mesi, è necessario il nullaosta della questura per i visti di reingresso.

Successivamente, la data di ripartenza verrà stampata sul passaporto o ti verrà comunicato per quanto tempo puoi rimanere in Canada. Normalmente la durata è di sei mesi. Devi rispondere sinceramente alle domande. A tal proposito, sei obbligato a dichiarare tutte le merci trasportate, compresi cibo, piante e prodotti animali. Devi anche dichiarare il valore delle merci trasportate in dollari canadesi. 
Opzione 2. Compagnie assicurative accreditate presso il Consolato Generale della Federazione Russa. In alcune di queste aziende è possibile acquistare l’assicurazione online. Recentemente ho fatto domanda per diversi visti a Roma con l’assicurazione online Liberty che vende l’agenzia assicurativa russa Cherehapa (una società raccomandata dai centri per i visti russi di diversi paesi europei). Questa assicurazione ha una copertura di 50.000 euro di cure mediche e devi semplicemente stampare e firmare. Un’assicurazione di viaggio di 7 giorni costa circa 0 euro.

iVisa offre la soluzione più semplice per rilascio del tuo visto di viaggio.Consentiamo ai viaggiatori di ottenere il proprio visto da computer, smartphone o tablet. I viaggiatori non hanno più bisogno di fare ricerche o di provare frustrazione nel dover trattare con governi diversi. Agenzie viaggi, Destination Management Companies e aziende possono utilizzare iVisa.com per richiedere qualsiasi visto di viaggio. Offriamo la soluzione migliore sul mercato.
All'arrivo in Canada, mostra il tuo passaporto e i documenti aggiuntivi a una guardia di frontiera, se richiesti. Indipendentemente dal fatto che tu stia viaggiando con un eTA o un visto, ti verranno poste alcune domande. Il funzionario vuole assicurarsi che tu abbia il diritto di entrare e assicurarsi altresì che lascerai il paese dopo la durata specificata del tuo periodo di soggiorno. Molto probabilmente questa conversazione avverrà in inglese. Se conosci meglio il francese non è solitamente un problema, grazie al bilinguismo dei canadesi.
Milioni di stranieri si recano ogni anno negli Stati Uniti. Alcuni sono turisti che fanno visita a parenti e amici, altri viaggiano per impegni professionali, partecipano a conferenze, convegni, e riunioni d’affari. Altri sono studenti che frequentano corsi scolastici o universitari nei vari stati degli USA. Professionisti stranieri soggiornano per brevi periodi nell’ambito delle loro relazioni lavorative. Altri ancora viaggiano per sottoporsi a trattamenti medici, per attività di volontariato, come giornalisti, membri di equipaggi aerei o per partecipare a gare sportive. Infine, molti cittadini di altri paesi si stabiliscono negli Stati Uniti permanentemente.
Come è noto, ottenere alcuni visti è particolarmente complicato. Avere un visto per la Russia, per esempio, richiede molto tempo, è costoso e la compilazione del modulo online è incredibilmente lunga e dettagliata. Avrai anche bisogno di una lettera d'invito da parte di qualcuno in Russia (un hotel o un'agenzia di viaggio). Al contrario, alcuni visti sono molto facili da ottenere. I cittadini europei che visitano l'Australia (compresi gli italiani e gli svizzeri) possono richiedere un "eVisitor visa" compilando un semplice modulo online.
Per tutti i visti per non-immigranti e in base all' Immigration and Naturalization Law devi dimostrare all'ufficio consolare che hai legami solidi con il tuo paese d'origine. Inoltre, devi dimostrare che intendi lasciare l'America dopo il tuo soggiorno temporaneo. Per far questo, puoi presentare prova dei tuoi legami con il tuo paese d'origine, p.es. contratto di lavoro, dichiarazione dei redditi, ricevute di pagamento, certificati di nascita/matrimonio, estratti conto, documenti di automobili, ricevute scolastiche, ecc.
Quali prescrizioni d’immigrazione devo soddisfare se voglio lavorare o studiare in questo Paese? Nella maggioranza dei Paesi, per le persone che intendono studiare, svolgere un’attività retribuita o non retribuita (anche presso organizzazioni caritatevoli), un praticantato o un soggiorno alla pari vigono condizioni d’entrata diverse da quelle per i turisti.
Offerta di ammissione dalla scuola qualificata: Tutti i richiedenti il ​​visto F-XNUMX sono tenuti ad essere in possesso di un'offerta di ammissione da una scuola qualificata. Ai fini del visto F-XNUMX, una "scuola qualificata" indica una scuola presente nella lista delle istituzioni del Programma per lo scambio di studenti (SEVP). Queste scuole sono state verificate per essere in possesso di condizioni accettabili per gli studenti internazionali. Prima di richiedere un visto F-XNUMX, devi presentare un'offerta di ammissione a una scuola SEVP. Prima di fare domanda per la tua scuola, controlla che sia presente nell'elenco SEVP. Altrimenti, potresti incorrere in problemi di visto in futuro.
i viaggiatori potranno presentare le domande da sei mesi (rispetto ai tre attuali) a 15 giorni prima del viaggio, i marittimi anche nove mesi prima. Le domande potranno essere presentate via internet e, nella maggior parte dei casi, direttamente dal Paese di residenza, anche rivolgendosi a provider esterni dove non esistono rappresentanze diplomatiche del Paese Ue;
Questo Sito web è di proprietà di BravoNext SA, con sede in Vicolo de’ Calvi 2 - 6830 Chiasso, CH (no. d'ordine: CHE -115.704.228 e P. IVA CHE -115.704.228IVA, tel. 0221803729 - Numero di rete fissa nazionale, I costi dipendono dal gestore telefonico.). Tutti i diritti riservati © 2006 - 2019 Volagratis è un marchio registrato ®. I servizi disponibili attraverso il sito sono offerti da lastminute.com group o dai suoi Partner.
Gli USA negli ultimi sei anni hanno operato molti e frequenti cambiamenti alle procedure di visti e immigrazione. Ora si richiedono ulteriori moduli di domanda e autorizzazioni di sicurezza. Perché vengano esaminate, le domande di visto impiegano un lungo periodo e ora sono sottoposte a uno scrutinio più approfondito rispetto al passato. Le domande dovrebbero essere completate almeno sei settimane prima la data di partenza stabilita.

Passo XNUMX) Completa modulo DS-XNUMX: DS-XNUMX è il modulo di domanda standard per i visti non immigrati negli Stati Uniti, compresi i visti per studenti. Il modulo può essere trovato sul sito web della vostra ambasciata americana locale. Completa il modulo onestamente e poi inviala. Riceverai un codice di conferma. Conserva questo codice e questa pagina per i tuoi dati.

i viaggiatori potranno presentare le domande da sei mesi (rispetto ai tre attuali) a 15 giorni prima del viaggio, i marittimi anche nove mesi prima. Le domande potranno essere presentate via internet e, nella maggior parte dei casi, direttamente dal Paese di residenza, anche rivolgendosi a provider esterni dove non esistono rappresentanze diplomatiche del Paese Ue;

Una migliore cooperazione sulla riammissione: le condizioni per il trattamento delle domande di visto potranno essere adeguate a seconda che i paesi terzi cooperino o meno in modo soddisfacente ai fini del rimpatrio e della riammissione dei migranti in posizione irregolare, in particolare per quanto riguarda la durata massima del trattamento delle domande, il termine di validità dei visti rilasciati, l'entità dei diritti per i visti e l'esenzione da tali diritti per alcuni viaggiatori.
Nel preparare i requisiti di ingresso del vostro viaggio in Canada, non dimenticare il limite massimo per i prodotti duty-free, perché se lo si supera diventa costoso. I regali non possono superare il valore di 60 dollari canadesi al pezzo. Le bevande alcoliche ammesse per persona non possono superare 1,5 litri di vino, oppure 1,14 litri di superalcolici, oppure 24 lattine di birra da 225 ml, oppure di birra in bottiglia fino ad un massimo di 8,5 litri. Un viaggiatore può portare con sé 200 sigarette, 50 sigari oppure sigaretti e 200 g di tabacco sfuso. 
Afghanistan, Albania, Algeria, Angola, Antigua e Barbuda, Arabia Saudita, Armenia, Azerbaijan, Bahamas, Bahrein, Bangladesh, Barbados, Belize, Benin, Bhutan, Bielorussia, Bosnia-Erzegovina, Botswana, Burkina Faso, Burundi, Cambogia, Camerun, Capo Verde, Centrafrica, Ciad, Cina, Comore, Congo, Congo (Repubblica Democratica), Corea del Nord, Costa d’Avorio, Cuba, Dominica, Dominicana (Repubblica), Egitto, Emirati Arabi Uniti, Eritrea, Etiopia, ex-Repubblica Iugoslava di Macedonia, Fiji, Filippine, Gabon, Gambia, Georgia, Ghana, Giamaica, Gibuti, Giordania, Grenada, Guinea, Guinea Bissau, Guinea Equatoriale, Guyana, Haiti, India, Indonesia, Iran, Iraq, Kazakistan, Kenia, Kirghizistan, Kiribati, Kuwait, Laos, Lesotho, Libano, Liberia, Libia, Madagascar, Malawi, Maldive, Mali, Marianne del Nord, Marocco, Marshall, Mauritania, Mauritius, Micronesia, Moldova, Mongolia, Mozambico, Myanmar, Namibia, Nauru, Nepal, Niger, Nigeria, Oman, Pakistan, Palau, Papua-Nuova Guinea, Perù, Qatar, Repubblica Federale di Iugoslavia (Serbia e Montenegro), Ruanda, Russia, Saint Kitts e Nevis, Saint Lucia, Saint Vincent e Grenadine, Salomone, Samoa Occidentali, Sao Tomé e Principe, Senegal, Seychelles, Sierra Leone, Siria, Somalia, Sri Lanka, Sud Africa, Sudan, Suriname, Swaziland, Tagikistan, Taiwan, Tanzania, Thailandia, Togo, Tonga, Trinidad e Tobago, Tunisia, Turchia, Turkmenistan, Tuvalu, Ucraina, Uganda, Uzbekistan, Vanuatu, Vietnam, Yemen, Zambia, Zimbabwe.
Ciao, mi chiamo Irena. Sono nata in Russia nel 1974, in piena epoca sovietica, anche se vivo in Europa dal 1995. Ho lavorato come traduttrice e interprete di russo negli ultimi 20 anni. Viaggiare è una delle mie grandi passioni. Per questo da questo blog voglio facilitare il viaggio in Russia a tutte quelle persone che, come me, amano viaggiare da sole. 
×