All'arrivo in Canada, mostra il tuo passaporto e i documenti aggiuntivi a una guardia di frontiera, se richiesti. Indipendentemente dal fatto che tu stia viaggiando con un eTA o un visto, ti verranno poste alcune domande. Il funzionario vuole assicurarsi che tu abbia il diritto di entrare e assicurarsi altresì che lascerai il paese dopo la durata specificata del tuo periodo di soggiorno. Molto probabilmente questa conversazione avverrà in inglese. Se conosci meglio il francese non è solitamente un problema, grazie al bilinguismo dei canadesi.

Anticipiamo sin da subito che non è necessario presentarsi personalmente a richiedere il visto per la Cina, ma si può scegliere di spedire la documentazione presso i nostri uffici e di ricevere il passaporto vistato comodamente presso il proprio recapito tramite il nostro servizio Visto Cina Online. In alternativa il richiedente può appoggiarsi ad una terza persona per presentare la richiesta del visto, munito della documentazione e senza necessità di presentare alcuna delega.

No. Deve richiedere un visto prima di intraprendere il suo viaggio. Un visto consente ad un cittadino straniero di presentarsi al porto d’ingresso negli Stati Uniti (aeroporto o confine di terra) e chiedere il permesso di entrare nel paese ad un funzionario dell’immigrazione, avente autorità a concedere o negare l’ingresso ed a stabilire la durata del soggiorno.
Prima di affrontare un viaggio, è fondamentale essere informati sulle linee guida in materia di passaporti, visti e vaccinazioni relative al paese di destinazione con largo anticipo, poiché i tempi di predisposizione della documentazione necessaria possono essere molto lunghi. Innanzitutto, è necessario verificare che il passaporto sia valido almeno per i 6 mesi successivi alla durata del soggiorno: questo è oggi un requisito obbligatorio per molti paesi in tutto il mondo.
Forte legame con il tuo paese d'origine: Il visto M-XNUMX ti consente di studiare temporaneamente negli Stati Uniti. Devi tornare al tuo paese d'origine dopo esserti laureato. Potrebbe esserti richiesto di dimostrare forti legami con il tuo paese d'origine, compresa una proprietà straniera che possiedi, familiari e amici nel tuo paese d'origine, o un'opportunità di lavoro a casa. Se l'ufficiale consolare ritiene di voler rimanere negli Stati Uniti dopo la scadenza del visto per studenti M-XNUMX, la richiesta verrà respinta.
Proprio questa crescita positiva ha spinto eDreams ad unirsi nel 2011 con Go Voyages, fusione alla quale si è aggiunto contemporaneamente l’acquisto di Opodo e di Travellink, e che ha dato vita a eDreams ODIGEO, prima agenzia di viaggi online in Europa e quinta a livello mondiale. Sempre in linea con questa strategia di crescita esterna, il gruppo ODIGEO ha acquisito liligo.com nel 2013 e si è quotata in Borsa nel 2014.
Diventa nostro partner. Se sei un agente di viaggio o un tour operator con ufficiovisti.it puoi offrire ai tuoi clienti il servizio di visti con corriere, per ottenere il visto in modo semplice, rapido e sicuro e avere informazioni costantemente aggiornate. Diventando partner di UfficioVisti.it usufruirai di condizioni economiche particolarmente vantaggiose e di un servizio personalizzato su tutti i tipi di visto (turismo, affari, lavoro, studio, visita privata, etc.).
Passo XNUMX) Partecipa al colloquio: L'intervista si svolgerà presso un'ambasciata o un consolato degli Stati Uniti. Potrebbero prenderti le impronte digitali prima di entrare. L'intervistatore ti farà varie domande sulla tua visita negli Stati Uniti e sui tuoi studi. A volte, il visto viene elaborato prima dell'intervista e questo è il passaggio finale. In tal caso, l'intervistatore potrebbe dirti che il tuo visto è stato approvato entro la fine dell'intervista. In altri casi, potrebbe essere necessario attendere più a lungo.

Raccogli informazioni approfondite, questo è sempre il consiglio migliore. Spetta a te verificare se hai bisogno di un visto - non puoi affidarti completamente alla tua agenzia di viaggio, alla compagnia aerea o... a tua mamma! Le normative cambiano spesso, quindi non limitarti a una veloce ricerca su Google. Vai alla fonte, ovvero consulta il sito dell'ambasciata del paese che pensi di visitare: dovresti trovare lì le informazioni più aggiornate, oltre a contatti telefonici.


La maggior parte dei cittadini stranieri richiedono un visto per entrare negli USA. Le norme e i regolamenti di immigrazione in America negli ultimi tempi cambiano molto frequentemente. Per tutti i tipi di viaggio, noi ti raccomandiamo di consultarti con il consolato americano del tuo paese di residenza per assicurarti di avere le informazioni corrette.
Se dopo aver visitato il sito internet, avete comunque bisogno di assistenza tecnica per prenotare un appuntamento, potete contattare l’Help Desk al numero italiano (+39) 06 9480 3777 o al numero statunitense (+1) 703-439-2365. E’ possibile anche usare Skype all’utente usvisaitaly.  Il servizio è disponibile dal lunedì al venerdì, dale 7:00 alle 21:00, tranne nei giorni festivi. Questi servizi non hanno alcun costo, se non quello delle telefonate locali o internazionali.
In genere, è estendibile fino a sei mesi per gravi motivi di salute personali o dei parenti se il permesso è scaduto da massimo 60 giorni. In caso di permesso scaduto da più di 60 giorni, viene concesso senza limiti di tempo in caso di servizio militare. Se è scaduto da più di 6 mesi, è necessario il nullaosta della questura per i visti di reingresso.
Scegli una Compagnia che abbia sede in Italia e Centrale Operativa sul territorio italiano, per garantirti sicurezza, serietà e professionalità nella gestione delle tue emergenze, che ovviamente ti auguriamo non debbano mai verificarsi, ma che potrebbero – anche per un evento banale – rovinare il viaggio a lungo sognato e accuratamente pianificato in ogni dettaglio.
In genere, è estendibile fino a sei mesi per gravi motivi di salute personali o dei parenti se il permesso è scaduto da massimo 60 giorni. In caso di permesso scaduto da più di 60 giorni, viene concesso senza limiti di tempo in caso di servizio militare. Se è scaduto da più di 6 mesi, è necessario il nullaosta della questura per i visti di reingresso. 

I titolari di visti per studenti F-XNUMX hanno la possibilità di cambiare il loro status in determinate situazioni. Se trovi un lavoro, ad esempio, potresti essere idoneo a cambiare il tuo status con la sponsorizzazione dal datore di lavoro. Il datore di lavoro invierà una petizione all'USCIS e il visto di lavoro (ad esempio, un Visto H-XNUMXB ) sarà approvato o negato.
I candidati che soddisfano queste condizioni devono creare un account online all’indirizzo https://usvisa-info.com . Se in possesso dei requisiti per richiedere un visto senza colloquio, dovranno inviare la documentazione all’ambasciata o al consolato. Oltre a quanto elencato sul sito Web, è necessario fornire i seguenti documenti aggiuntivi, in base alla categoria di visto che si richiede: 

Se alloggi in un hotel, quando arrivi, questo sarà incaricato di effettuare la registrazione. Se alloggerai in una casa specifica, allora è il tuo ospitante russo colui il quale è obbligato a registrare il suo ospite in un commissariato di polizia o in un ufficio postale. Chiedi al tuo ospitante che ti registri. È probabile che ti chiedano una commissione per farlo. Possono non essere presenti nel registro, però dovrai procurarti una copia della prima pagina del passaporto, del visto e della carta di immigrazione.

Questi sono in genere gli unici modi in cui un titolare del visto M-XNUMX può passare da un visto M-XNUMX a una carta verde . I titolari di visto M-XNUMX non possono passare a un normale visto per studenti F-XNUMX mentre si trovano negli Stati Uniti, e alcuni studenti incontrano difficoltà nel ricevere un visto H-XNUMXB. La maggior parte degli studenti M-XNUMX tornerà nel proprio paese dopo aver completato gli studi professionali.
Quali prescrizioni d’immigrazione devo soddisfare se voglio lavorare o studiare in questo Paese? Nella maggioranza dei Paesi, per le persone che intendono studiare, svolgere un’attività retribuita o non retribuita (anche presso organizzazioni caritatevoli), un praticantato o un soggiorno alla pari vigono condizioni d’entrata diverse da quelle per i turisti.
Se state progettando un viaggio in Australia, è necessario fare domanda per un Electronic Travel Authority (ETA), precedentemente chiamato un visto. L'ETA è rilasciato dal governo australiano e permette i turisti in possesso di un passaporto valido negli Stati Uniti di rimanere in Australia per un massimo di tre mesi. È possibile richiedere un ETA in linea o il vostro agente di viaggio o un altro fornitore di servizi di viaggio è anche possibile ottenere un ETA per vostro conto, secondo il governo australiano Dipartimento di Immigrazione e Cittadinanza.
Al fine di proteggere la propria fauna e flora dagli agenti patogeni provenienti dall'estero, vi sono divieti su determinati articoli e alimenti. Le normative in merito alle importazioni in Canada vietano numerosi alimenti e articoli come carne, frutta e verdura, latte, piante o articoli ini legno, nonché semi. I divieti di importazione variano a seconda del paese di origine e degli attuali agenti patogeni. Poiché i prodotti interessati possono cambiare costantemente, è consigliabile informarsi sui prodotti che si desidera portare con sé prima di partire per il Canada. Ci possono anche essere dei tempi di attesa alla dogana se sotto la suola degli scarponi da trekking c’è ancora terra dall'ultima escursione. 
Il richiedente, mediante appropriata documentazione (ad es. dichiarazione di lavoro, contanti, carta di credito, traveller cheques o altro), dovrà provare di trovarsi in una situazione socio-economica o in una posizione lavorativa e familiare che possa garantire il suo effettivo interesse a far rientro in Patria al termine del periodo di validità del visto.

Se sei italiano hai bisogno di ottenere un visto per andare in Russia. Comunque alcune nazionalità con le quali la Russia tiene convegni bilaterali sono esenti dall’ottenere il visto. Per esempio, senza visto possono entrare nel territorio russo i titolari di passaporti ordinari dei paesi dell’ex URSS come Azerbaijan, Armenia, Bielorussia, Ucraina, ecc., allo stesso modo in cui gli italiani possono viaggiare senza visto nella maggior parte dei paesi dell’UE.
Parallelamente sono in corso negoziati sulla proposta della Commissione volta a migliorare il sistema d'informazione visti (la banca dati contenente informazioni sulle persone che chiedono un visto Schengen). Anche questa iniziativa fa parte della riforma della politica comune dei visti dell'UE e mira a proteggere meglio le frontiere esterne dell'Unione.
Se dopo aver visitato il sito internet, avete comunque bisogno di assistenza tecnica per prenotare un appuntamento, potete contattare l’Help Desk al numero italiano (+39) 06 9480 3777 o al numero statunitense (+1) 703-439-2365. E’ possibile anche usare Skype all’utente usvisaitaly.  Il servizio è disponibile dal lunedì al venerdì, dale 7:00 alle 21:00, tranne nei giorni festivi. Questi servizi non hanno alcun costo, se non quello delle telefonate locali o internazionali.
Opzione 2. Compagnie assicurative accreditate presso il Consolato Generale della Federazione Russa. In alcune di queste aziende è possibile acquistare l’assicurazione online. Recentemente ho fatto domanda per diversi visti a Roma con l’assicurazione online Liberty che vende l’agenzia assicurativa russa Cherehapa (una società raccomandata dai centri per i visti russi di diversi paesi europei). Questa assicurazione ha una copertura di 50.000 euro di cure mediche e devi semplicemente stampare e firmare. Un’assicurazione di viaggio di 7 giorni costa circa 0 euro.
Il primo passo è parlare con il tuo Ufficiale designato della scuola (DSO) . Il DSO verificherà il tuo modulo I-XNUMX e lo firmerà. Una volta che il DSO abbia firmato il tuo modulo I-XNUMX, tale firma avrà validità per un anno. Ciò significa che potrai viaggiare dentro e fuori dal Paese con il tuo visto per studenti F-XNUMX fino a un anno dalla firma del documento.
L’opzione più semplice è quella di comprare un tour guidato, tuttavia se vuoi essere libero di muoverti per la città di San Pietroburgo, goderti la città di notte (specialmente durante il periodo delle notti bianche) o prendere da solo il treno rapido Sapsan per arrivare a Mosca in 4 ore e visitare la capitale russa, l’opzione migliore è quella di richiedere un visto prima di partire con la crociera. Questo implicherà un costo minore rispetto al tour guidato. 

La Formazione Pratica Facoltativa (OPT) è diversa dal CPT. L'OPT non è richiesto dal tuo corso di laurea, ma è pensata per fornirti un'esperienza lavorativa negli Stati Uniti quando sta per concludersi il tuo programma. È possibile avviare OPT prima o dopo la laurea. La principale restrizione è che il lavoro deve essere correlato al tuo campo di studi. Inoltre, non puoi lavorare in posizioni OPT per più di XNUMX mesi (anche se gli studenti in materie correlate a STEM possono presentare una richiesta di estensione OPT fino a XNUMX ulteriori mesi). La posizione OPT può iniziare dopo che tu e il tuo file DATO (Designated School Official) per un Documento di autorizzazione all'occupazione (EAD) , che viene fatto tramite il modulo I-XNUMX. Se la tua posizione OPT va a buon fine, il tuo datore di lavoro può sponsorizzarti per un visto H-XNUMXB.
Rappresenta gli interessi della Svizzera negli Stati di Illinois (IL), Indiana (IN), Iowa (IA), Kansas (KS), Michigan (MI), Missouri (MO), Minnesota (MN), Nebraska (NE), North Dakota (ND), South Dakota (SD), Wisconsin (WI). I servizi ai cittadini svizzeri sono forniti dall’Ambasciata di Svizzera a Washington (IL, IN, IA, KS, MO, NE ) o dal Consolato generale di Svizzera a New York (MI, MN, SD, ND, WI).
L’opzione più semplice è quella di comprare un tour guidato, tuttavia se vuoi essere libero di muoverti per la città di San Pietroburgo, goderti la città di notte (specialmente durante il periodo delle notti bianche) o prendere da solo il treno rapido Sapsan per arrivare a Mosca in 4 ore e visitare la capitale russa, l’opzione migliore è quella di richiedere un visto prima di partire con la crociera. Questo implicherà un costo minore rispetto al tour guidato.

Tutti i cani devono avere le vaccinazioni adeguate all'età e devi inoltre fornire la prova dell'età. Durante l'ispezione, ad esempio, vengono controllate le vaccinazioni antirabbiche e se la descrizione specificata corrisponde all'animale. Successivamente, viene ispezionato visivamente per cercare segni di malattia. Se necessario, viene chiamato un veterinario o vengono fatti ulteriori esami. Verrà addebitata una commissione per questa procedura. Se le normative sui vaccini antirabbici non sono soddisfatte, dovrai vaccinare il tuo animale entro un determinato periodo di tempo. Per i gatti, è necessario un certificato di vaccinazione antirabbica in inglese o francese, firmato da un veterinario autorizzato, con la descrizione dell'animale, la data della vaccinazione, nome e numero di serie del vaccino e durata della vaccinazione. 
In caso di urgente necessità di viaggio, per una delle motivazioni elencate di seguito, in assenza di appuntamenti regolari disponibili, sarà possibile richiedere, sempre attraverso il sito https://usvisa-info.com, un appuntamento in emergenza. Dovrete selezionare la prima data disponibile e poi richiedere l’emergenza spiegandone le motivazioni. La richiesta sarà valutata dal personale consolare e ne sarà comunicato l’esito in tempi brevi via email. In sede di intervista dovrete poi presentare evidenza documentale di tale richiesta. 

Ciao, mi chiamo Irena. Sono nata in Russia nel 1974, in piena epoca sovietica, anche se vivo in Europa dal 1995. Ho lavorato come traduttrice e interprete di russo negli ultimi 20 anni. Viaggiare è una delle mie grandi passioni. Per questo da questo blog voglio facilitare il viaggio in Russia a tutte quelle persone che, come me, amano viaggiare da sole.
×